slider_snow_safari_002

C’è chi scende, e c’è chi scia e surfa sulla neve. La giusta maniera di fare, lo stile, non è un concetto vano, è semplicemente il modo di fare ciò che deve essere fatto. Non si può rimanere indifferenti di fronte alla bellezza di un gesto motorio, effettuato con naturalezza ed in perfetta armonia con il contesto naturale. Scivolare sulla neve è un’esperienza multisensoriale molto appagante, soprattutto se vissuta al di fuori dei terreni convenzionali, ovvero fuoripista. Maggiore è la conoscenza dell’ambiente nel quale ci muoviamo, la padronanza dell’azione e del mezzo tecnico, il livello di consapevolezza maturato, più intense saranno le emozioni vissute. Snowcampitaly ha una missione, quella di fornire i migliori strumenti possibili, maturati in tanti anni di insegnamento e pratica sportiva, necessari al raggiungimento di tre obiettivi; rendere unico il vostro stile, sicuro il vostro riding in qualsiasi situazione, divertente la vostra vacanza (Prof).

trek_safari_001

Snow & Trek Safari

Snow Safari, Trek Safari, Bike Safari, un ambizioso progetto di sport totale, un’ampia offerta motoria che abbraccia discipline ad alto impatto emozionale quali sci, snowboard, hiking e biking. I nostri campus sono indirizzati a chiunque, senza preclusione alcuna, affrancati da inutili estremismi e orientati ad una crescita personale oltre che tecnica. Al di fuori dei terreni convenzionali sì ma in massima sicurezza, coi tempi giusti, alla ricerca del divertimento, in condivisione con gli altri e nel rispetto dell’ambiente, in perfetta modalità freeriding come un tempo veniva definito questo approccio.

monik_level

Snowcampitaly

Snowcampitaly, primo network tematico italiano, dal 2008 è la prima ed unica scuola di snowboard e sci freeride itinerante. Il nostro quartier generale è a Merano, siamo operativi nelle 15 aree sciistiche e montane del vasto comprensorio Ortler Ski Arena, nella parte occidentale dell’Alto Adige. Organizziamo sessioni motorie all mountain itineranti interdisciplinari, coordinate da uno staff tecnico d’eccellenza, formato da maestri di sci e snowboard FISI/ISIA, guide alpine IFMGA, guide escursionistiche e mountain bike professionali, a numero chiuso e con un numero limitato di partecipanti.

snow_safari_022

new_year_020

Prof (Marzio Aron Bonomini)

Maestro ISIA/FISI di sci dal 1983 e snowboard dal 1992, ideatore nel 1999 di Snowcampitaly, fondatore nel 2001 di Professional Snowboarding, prima Scuola di Snowboard ufficiale in Italia. Freerider per vocazione oltre che formazione tecnica, naturalista nell’accezione più arcaica del termine, mi occupo dell’organizzazione di attività sportive ed eventi legati al settore sciistico, escursionistico ed outdoor più in generale, coordinando in via esclusiva il progetto Snow & Trek Safari.

terme_interno_notturna

Merano e dintorni

Da oltre 150 anni meta di villeggiatura di eccellenza in Alto Adige, Merano è sicuramente un’alternativa alle tradizionali stazioni di alta montagna, per chi oltre all’attività sportiva vuole il glamour cittadino ed il relax psicofisico. La secolare vocazione all’ospitalità è l’emblema dell’offerta turistica nella quale la qualità degli eventi, le infrastrutture all’avanguardia, il raffinato shopping, la ristorazione di alto livello, gli ottimi servizi e collegamenti, fanno la differenza, così come la nuova struttura termale, vanto e gioiello della città. E’ in questo contesto che proponiamo una vacanza attiva ed emozionale.

Neve immacolata, paesaggi mozzafiato, le più suggestive aree sciistiche e montane, le attività sportive invernali ed estive più coinvolgenti, aggregazione e relax, sono alcuni degli ingredienti che caratterizzano Snow & Trek Safari, un progetto innovativo di sport e benessere.

Un’immersione nella natura incontaminata alla scoperta di luoghi, odori e sapori a volte inimmaginabili, un’espediente per catturare momenti magici e senza tempo. Un percorso fisico ma anche spirituale, per coloro che si emozionano al cospetto del sole al tramonto, per quell’unico ed irripetibile segno da lasciare a memoria del proprio passaggio nell’ultima run della giornata. E da questa immagine presunta o reale che sia, traggono quel senso d’infinito che è la linfa della ricerca atavica di spazi immacolati e silenziosi, cosicché scivolare sulla neve o percorrere un sentiero, diventa talmente familiare che ti senti a casa quando a casa non ci sei, e sei grande quando ancora ti senti bambino (Prof).