safari_weekend_010

Per partecipare alle attività fuoripista non è necessario essere snowboarders o skiers estremi. Grazie alla suddivisione per livello, al numero ristretto dei partecipanti per gruppo, alla possibilità di utilizzare snowboard e sci specifici per il freeride, chiunque potrà vivere un’esperienza adatta alle proprie capacità. Questi i livelli di riferimento:

  • EXPERT (ottima esperienza in fuoripista e capacità di muoversi in sicurezza e con passo fermo in ambito montano);
  • ADVANCED (esperienza in fuoripista e capacità di discendere in sicurezza qualsiasi tipo di discesa in neve battuta, piste nere incluse);
  • INTERMEDIATE (limitata esperienza in fuoripista, ma capacità di scendere in assoluta sicurezza dalle piste rosse in neve battuta);
  • BEGINNER (nessuna precedente esperienza in fuoripista, ma capacità di scendere da una pista blu senza problema alcuno).

slow_motion_033

Contrariamente a quanto si possa pensare il freeride non è assolutamente pericoloso se affrontato in modo consapevole. Le condizioni di stabilità del manto nevoso sono monitorate continuamente, in modo da stabilire in quali aree sciistiche poter operare e quali linee di discesa affrontare. Un briefing sulle norme di sicurezza sarà la prima attività della giornata.

personal_training_009

A coloro che partecipano alle attività su pista battuta non è richiesta una conoscenza tecnica di base. Chiunque può partecipare, a qualsiasi livello, da quello principiante a quello di perfezionamento.