Trek Safari | Report

Un ambiente straordinario che richiama quello costiero mediterraneo ed istriano.

Incastonati tra rocce strapiombanti dalle quali fuoriesce un’acqua purissima e cristallina, disposti perpendicolarmente l’uno all’altro e contornati da massi e monoliti che richiamano Stonehenge e la Ruina Dantesca, i Laghi Flim Inferiore (2371m) e Superiore (2563m) in Val Martello sono una meta davvero multisensoriale. La composizione cromatica delle rocce, della vegetazione e della zona lacustre, richiama molto spesso quella delle costiere mediterranee ed istriane.